Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Il servizio minori e famiglia è gestito attraverso l’affidamento alla cooperativa Koinè e all’ATI, formato dalle cooperative Progetto A e La Strada.

Con il passaggio alla gestione associata attraverso un unico bando si è voluto offrire una modalità univoca a tutte le famiglie dell’ambito che si rivolgono ai servizi sociali di poter ottenere le stesse risposte, soprattutto nei casi di multi problematicità del sistema famiglia.

Questo primo passo vuole porre le basi per la creazione di protocolli operativi da sottoscrivere con le diverse agenzie che hanno in carico i nuclei familiari (Consultorio familiare, UOMPIA, Sert, Noa, Tribunale...).

L’assegnazione all’Ambito, dei fondi del PNRR per la sperimentazione del progetto P.I.P.P.I. hanno permesso di prevedere un nuovo approccio di presa in carico, nell’ottica della messa in campo di interventi di prevenzione per prevenire l’allontanamento dei minori dal proprio nucleo di origine.